Privacy Policy Prefetto limita le informazioni sui contagi anche Cisternino si adegua

Prefetto limita le informazioni sui contagi anche Cisternino si adegua

Sindaci dissentono e parlamentari di FI interrogano il Ministro. Monta la polemica tra i cittadini

Questa sera il sindaco di Cisternino Luca Convertini, nel consueto messaggio video delle 20.30 per la prima volta da un mese circa non ha comunicato se sul territorio ci sono nuovi casi di contagio. Un dato attesissimo da tutti, se si considera che subito dopo è scoppiata la polemica su diversi gruppi whatsapp e sui social per la mancata notizia. Il sindaco ha precisato di aver ricevuto dalla Prefettura di Brindisi una circolare dal tono deciso e severo dove si ribadisce che i dati forniti agli stessi primi cittadini, ai fini del contenimento del contagio epidemiologico, sono sensibilissimi e protetti dalle disposizioni sulla privacy, pertanto non più utilizzabili per informare la popolazione.

Ma la novità riguarda in effetti tutti i comuni della Provincia tanto che diverse sono state le reazioni dei sindaci brindisini, incalzati dai cittadini.

prefetto di brindisi divieto di informazione covid 19

La notizia ha fatto così tanto clamore da approdare in Parlamento dove i deputati di Forza Italia Mauro D’Attis, Francesco Paolo Sisto, Vincenza Labriola ed Elvira Savino hanno rivolto una interrogazione al Ministro dell’Interno in relazioneal flusso comunicativo dei dati relativi ai soggetti sottoposti a sorveglianza fiduciaria, auspicando un intervento del Ministro nei confronti dei Prefetti perché si utilizzi un tono diverso nelle comunicazioni ai sindaci, soprattutto per non incrinare il già fragile rapporto fiduciario tra i cittadini e le istituzioni che dovrebbero tutelarli. Il dott. Luca Convertini ha comunque voluto rassicurare la cittadinanza sul fatto che ha pieno controllo della situazione territoriale, controllo garantito dalle informazioni ufficiali, quanto dai rapporti personali capillari che ha nel tessuto sociale. Diversi i cittadini interessati dal contagio o quarantena che hanno piacere a confrontarsi con lui e con i quali intrattiene rapporti telefonici quotidiani per rassicurarsi delle loro condizioni di salute.

Please follow and like us:

Lascia un commento