Privacy Policy Le palestre di Cisternino confessano le loro preoccupazioni –

Le palestre di Cisternino confessano le loro preoccupazioni

Tra le attività a rischio chiusura per la crisi che ha inevitabilmente generato questo lockdown, i centri sportivi si aggiudicano i primi posti, abbiamo sentito i gestori delle palestre di Cisternino.

Con l’avvicinarsi della Fase 2, resta ad oggi ancora un’incognita la data di riapertura delle palestre di Cisternino e di tutte le associazioni sportive.

Il ministro dello sport e delle politiche giovanili, Vincenzo Spadafora, annuncia che sono in fase di valutazione le possibili modalità da attuare per consentire la riapertura delle stesse già dal 18 Maggio. Se il futuro è ancora incerto i danni economici generati ad oggi sono una certezza.

Volgendo uno sguardo più da vicino, i proprietari delle palestre del nostro territorio possono darci una testimonianza concreta delle difficoltà che stanno vivendo, delle nuove modalità utilizzate da alcuni per proseguire la propria attività, dei timori e delle proprie speranze.

le palestre cisternino
Raffaele Fedele
vanni le palestre di cisternino
Vanni Sicilia
antonella apruzzi le palestre di cisternino
Antonella Apruzzi
j-lo palestre
Jessica Alò
danilo palestre
Danilo Baldassarre
pippo convertini palestre cisternino
Pippo Convertini
piero d_amico
Piero D’Amico
Mino Zizzi
Mino Zizzi

https://www.portagrande.it/category/imprese-e-mercati/

Please follow and like us:

Lascia un commento