Privacy Policy Pietro Parisi il partigiano di Brindisi sulla pagina ANPI –

Pietro Parisi il partigiano di Brindisi sulla pagina ANPI

Pietro Parisi il partigiano di Brindisi.

L’ANPI Associazione Nazionale Partigiani d’Italia ha lanciato nei giorni scorsi dalla sua pagina Facebook una chiamata all’Unità Creativa con l’hashtag #giornipartigiani.

Partendo dal concetto di “condivisione” elemento fondante dei social e oggi più che mai utile a contrastare o perlomeno a lenire le restrizioni e limitazioni imposte. L’Anpi chiede a tutti i propri associati, followers o semplicemente a chi si riconosci in alcuni principi di inviare “il racconto di una giornata che avete deciso viva, forte di una speranza. Il senso è: raccontiamoci nella stessa barca. Raccontiamo questi giorni partigiani. Uniti nelle regole, ma anche nello scambio di belle possibilità di affrontare questo tempo virale”.

E oggi proprio grazie al flusso di condivisioni dalla sede di Brindisi è finito sulla pagina dell’ANPI nazionale il nostro partigiano Pietro Parisi , 95 anni, nome di battaglia “Brindisi”.

La foto lo ritrae nel suo orto intento ai lavori della terra, rigorosamente solo e impegnato come tutti in questa sfida.

Per chi ancora non sembra essere sensibile ai vari appelli a restare a casa per proteggere i più deboli. Forse l’immagine di Pietro può essere illuminante e lo stimolo concreto per tutelare chi è la nostra storia.

di Stefania Maggiolini

Pietro Parisi il partigiano di Brindisi
Please follow and like us:

Lascia un commento