Privacy Policy Pallavolo Adelaide Soleti con il Marsalavolley ha rinnovato il contratto

Adelaide Soleti ha rinnovato con il Marsala

Pallavolo: Adelaide Soleti ha rinnovato il contratto con il Marsalavolley; continuerà così l’avventura anche nel campionato 2020/2021 per la pallavolista di Cisternino.

Il suo ingaggio era stato ufficializzato a dicembre 2019, ma si allenava in Sicilia già da fine ottobre. Come appreso anche da alcune testate locali, il club siciliano crede molto nella nostra “schiacciatrice p4”, motivo della meritata conferma.

In questi giorni Adelaide è a Cisternino, in attesa di nuove disposizioni per la ripresa di allenamenti e campionato, le abbiamo chiesto qualcosa della sua avventura siciliana.

Pallavolo Adelaide Soleti con il Marsala volley
Pallavolo Adelaide Soleti con il Marsala volley

Che cosa ci racconti del tuo campionato a Marsala?

Da ottobre scorso avevo fatto tanti sacrifici per recuperare appieno dall’infortunio e intervento al crociato e menisco. La società ha avuto fiducia in me e mi ha dato la possibilità di calcare di nuovo un campo importante e la serie A2 (di nuovo in A2 nel 2012/2013, da giovanissima, con il San Vito dei Normanni, n.d.r.). Prima dell’8 marzo stavamo giocando nel pool salvezza con successo, volando da una parte all’altra dell’Italia; siamo state costrette a fermarci ed interrompere il nostro percorso per motivi di forza maggiore, il Covid. Spero che al più presto si possa tornare a giocare le gare a pieno regime, cioè con gli spalti pieni di tifosi, i quali fanno sentire continuamente la loro vicinanza e l’amore per la loro squadra, senza di loro non sarebbe la stessa cosa.

Si parla di ripresa di allenamenti e campionato?

No, non conosco i termini con i quali ci si potrà allenare, ma di sicuro la pulizia e la sanificazione degli spazi comuni sarà alla base del regolamento. Credo che in base all’andamento dei contagi vedremo che cosa potremo e non potremo fare.

Rispetto alle tue precedenti esperienze Marsala è più lontana dalla tua Cisternino, come hai vissuto questa “partenza”?

L’anno scorso, quando mi si presentò l’opportunità, ero abbastanza spaventata perché la Puglia e la Sicilia sembrano vicine, ma non lo sono. Le possibilità di ritornare a Cisternino sono risultate infatti molto rare, anche perché la serie A gioca anche durante le festività. La mia fortuna è stata proprio Marsala, una città meravigliosa sotto vari aspetti, mi ha fatto sentire come a casa!

Sarà che Marsala è una grande Città del Vino? Sappiamo della tua passione per le degustazioni.

Ahhh ahhh! Si, anche, adoro il Marsala! Attorno al suo vino più famoso ruota parecchio della sua storia. Vanta la presenza di tantissime cantine, una più bella e interessante dell’altra, le quali generano tantissimo enoturismo. A parte il Marsala, che reputo pura poesia, ho degustato altri vini da vitigni autoctoni importanti come Grillo, Zibibbo, Inzolia, Catarratto, Syrah. Poi le bellezze naturali, la sua storia antichissima, e la sua cucina, senza dubbi tra le migliori al mondo.

Una città proprio a misura per te si direbbe!

Si, decisamente, sono stata fortunata; una bella avventura, mi fa star bene e questo è importante. Non vedo l’ora che possa riprendere.

I tuoi sogni per il futuro?

L’anno prossimo concluderò i miei studi di Architettura e Design Industriale presso l’Università San Raffaele. Quello di cui sono più certa è che continuerò il mio percorso nello studio e nella ricerca dell’arte. Del mio futuro sportivo e professionale non so cosa mia aspetta, io do sempre il massimo, e alla mia forza di volontà affido tutti i miei sogni.

Francesco Soleti

Pallavolo Adelaide Soleti con il Marsalavolley

Please follow and like us:

Lascia un commento