Chiude il Post-Covid di Cisternino e (forse) aprono l’Ospedale di comunità

Chiude il Post-Covid di Cisternino! La Direzione Generale dell’ASL BR ha così inviato comunicazione ufficiale di disattivazione del Post-Covid di Cisternino a far data da mercoledì 3 febbraio.

Chiude il Post-Covid di Cisternino
Chiude il Post-Covid di Cisternino

L’attuale situazione emergenziale correlata alla pandemia con il calo dei ricoveri, la contemporanea apertura dei post-Covid di Mesagne e Ceglie M e la necessità di ottimizzare le risorse sanitarie. Ha reso quindi, opportuno disattivare Cisternino per riconvertirlo immediatamente nella sua funzione originaria ossia Ospedale di Comunità a disposizione della comunità locale.

I medici di famiglia sono immediatamente pronti ad attivare i ricoveri appena espletate le norme di sanificazione.

Nel frattempo, la vecchia struttura di via Regina Margherita versa in stato di degrado e abbandono.
Gli utenti, anche oggi, restano in fila per attendere il proprio turno con discutibile rispetto della normativa anti-Covid.

Chiude il Post-Covid di Cisternino
Chiude il Post-Covid di Cisternino
Chiude il Post-Covid di Cisternino

Certamente, leggendo la comunicazione di chiusura del post-Covid di Cisternino, traspare una preoccupazione forte per la frase: “…ALLA NECESSITÀ DI OTTIMIZZARE LE RISORSE PROFESSIONALI…”

Se il personale serve nelle altre strutture attive o per fare le vaccinazioni, secondo insistenti “voci di corridoio” sarà spostato altrove il personale di Cisternino.
Da questo discende il dubbio sulla imminente apertura dell’Ospedale di comunità.

La speranza è che le voci siano infondate e presto vedremo aperta la struttura che tutti i cistranesi aspettano di poter fruire.

Please follow and like us:

Lascia un commento