Xylella, 29 olivi infetti a Cisternino

Apprendiamo da infoxylella.it il riscontro di 29 olivi infetti da Xylella fastidiosa all’interno del territorio comunale di Cisternino. L’area maggiormente interessata è nei pressi di contrada Lamacesare.

Xylella olivi infetti a Cisternino

Poichè il nostro territorio è in “zona di contenimento” si prevede la misura di estirpazione delle sole piante infette.

I proprietari dei terreni saranno informati ufficialmente dagli organi di competenza. A quel punto potranno provvedere autonomamente a proprie spese (con successivo rimborso) dopo aver comunicato l’impegno all’Osservatorio Fitosanitario Regionale. In caso contrario quindi la rimozione degli alberi sarà attuata dagli operatori dell’Arif.

Per ulteriori approfondimenti vi riportiamo al prossimo numero di Porta Grande.

Xylella, 29 olivi infetti a Cisternino

Apprendiamo da infoxylella.it il riscontro di 29 olivi positivi a Xylella fastidiosa all’interno del nostro territorio comunale. L’area che maggiormente è interessata si trova nei pressi di contrada Lamacesare. Poichè il nostro territorio in “zona di contenimento” si prevede la misura di estirpazione delle sole piante infette. I proprietari dei terreni saranno informati ufficialmente dagli organi di competenza. A quel punto potranno provvedere autonomamente a proprie spese (con successivo rimborso) dopo aver comunicato l’impegno all’Osservatorio Fitosanitario Regionale. In caso contrario quindi la rimozione degli alberi sarà attuata dagli operatori dell’Arif.

Apprendiamo da infoxylella.it il riscontro di 29 olivi positivi a Xylella fastidiosa all’interno del nostro territorio comunale. L’area che maggiormente è interessata si trova nei pressi di contrada Lamacesare. Poichè il nostro territorio in “zona di contenimento” si prevede la misura di estirpazione delle sole piante infette. I proprietari dei terreni saranno informati ufficialmente dagli organi di competenza. A quel punto potranno provvedere autonomamente a proprie spese (con successivo rimborso) dopo aver comunicato l’impegno all’Osservatorio Fitosanitario Regionale. In caso contrario quindi la rimozione degli alberi sarà attuata dagli operatori dell’Arif.

Please follow and like us:

Lascia un commento