Privacy Policy Nuova ordinanza di Emiliano, Cisternino: cosa cambia da oggi? –

Nuova ordinanza di Emiliano, Cisternino: (29 aprile) cosa cambia da oggi?

Quali novità ha introdotto l’ordinanza di ieri di Emiliano? Ve lo spieghiamo.

michele emiliano ordinanza

Il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha emanato un’ordinanza che in sostanza anticipa la fase 2 di Conte che partirà il 4 maggio.

Da oggi infatti possono riaprire bar e ristoranti, pizzerie e friggitorie, i quali potranno effettuare anche servizio d’asporto. Chi vorrà insomma gustare caffè e cornetto del bar potrà recarsi davanti a queste attività e mettersi in fila per portar via la propria colazione, il dolce per il dopo pranzo o una pizza o panzerotto stasera. Resta il divieto di consumazione all’interno e all’esterno del locale. Si dovrà entrare rispettando le misure di sicurezza, come avviene da settimane al panificio o all’alimentari.

Emiliano permette la riapertura dei cimiteri, ma il sindaco di Cisternino ha già comunicato ieri sera che nel nostro comune sarà riaperto domani 30 aprile, probabilmente con restrizioni.

Da oggi è consentito anche prenotare la toilettatura al proprio cane, praticare la pesca amatoriale purché muniti di tesserino.

Dal 4 maggio poi ci si potrà recare presso le seconde case per curarne la manutenzione e magari iniziare e a prepararle per la prossima stagione.

Chi rientra in Puglia dal 4 al 17 maggio dovrà sottoporsi a 14 giorni di quarantena.

Please follow and like us:

Lascia un commento