Privacy Policy L'oratorio dei Salesiani di Cisternino riapre – Porta Grande

I Salesiani si preparano a ripartire

l’oratorio dei Salesiani di Cisternino riapre

In questi mesi l’Oratorio salesiano di Cisternino non si è fermato, ha continuato tenacemente la sua missione educativa anche a distanza, ripensando e riorganizzando creativamente luoghi, seppur virtuali, che favorissero l’incontro tra gli adolescenti e i giovani.

oratorio dei Salesiani di Cisternino riapre

E ora, dall’inizio della fase 2, l’equipe che coordina le attività si sta preparando a percorrere al meglio le nuove strade che le si prospettano davanti.

oratorio dei Salesiani di Cisternino riapre
l'oratorio dei Salesiani di Cisternino riapre
l'oratorio dei Salesiani di Cisternino riapre

L’oratorio e la Cooperativa Ideando, infatti, stanno lavorando alla realizzazione di due progetti che possano rispondere, anche nella particolare situazione attuale, all’emergenza educativa e al bisogno della comunità e delle famiglie nella cura dei ragazzi.

Sicuramente non si tratterà della solita Estate Ragazzi alla quale siamo abituati, i giochi e le attività, infatti, saranno reinventati in modo tale da garantire le distanze e allo stesso tempo il divertimento, la socializzazione, l’incontro.

I progetti sono in fase di elaborazione e i tempi organizzativi sono certamente dilungati per permettere che tutto avvenga nella massima sicurezza.

Il Consiglio Comunale visionerà le proposte sottoposte, che dovrà avallare e controfirmare prima della loro attuazione.

La speranza è che si possa ripartire al più presto con nuove idee e l’intensa volontà di accogliere ancora i giovani, come voleva Don Bosco.

Nel frattempo riparte la celebrazione della santa Messa festiva che si terrà come sempre alle ore 10, nel PalaConvertini, per un massimo di 100 persone, sempre nel rispetto del protocollo anticontagio Covid.

Predisposti anche gli ambienti interni dell’Istituto, compresa la Cappella, per la ripresa, non ancora definita, della celebrazione della santa messa feriale per un massimo di 42 persone.

Veronica Crescenza

l’oratorio dei Salesiani di Cisternino riapre

Il Consiglio Comunale visionerà le proposte sottoposte, che dovrà avallare e controfirmare prima della loro attuazione.

Le proposte verranno sottoposte alla visione del Consiglio Comunale che dovrà avallarle e controfirmarle prima della loro attuazione.La speranza è che si possa ripartire al più presto con nuove idee e l’intensa volontà di accogliere ancora i giovani, come voleva Don Bosco.

Nel frattempo riparte la celebrazione della santa Messa festiva che si terrà come sempre alle ore 10, nel PalaConvertini, per un massimo di 100 persone, sempre nel rispetto del protocollo anticontagio Covid.

Predisposti anche gli ambienti interni dell’Istituto, compresa la Cappella, per la ripresa, non ancora definita, della celebrazione della santa messa feriale per un massimo di 42 persone.

Please follow and like us:

Lascia un commento