Privacy Policy Il "mercato" a Cisternino prova a ripartire: buona la prima! –

Il “mercato” a Cisternino prova a ripartire: buona la prima!

Oggi 27 aprile il mercato del lunedì a Cisternino prova a ripartire settimanale.

angelo semeraro

Seppur in forma ridotta, ed in questa prima fase, solo per il settore alimentare e ortofrutticolo, il “mercato” a Cisternino prova a ripartire grazie a una nuova collocazione.

La collocazione è quella del piazzale antistante il palazzetto dello sport e adiacente piazza dei Navigatori.

La scelta del luogo non è casuale, ma è stata determinata dalle sue caratteristiche strutturali che hanno convinto l’amministrazione di concerto con l’ufficio tecnico ed il comando della polizia locale ad optare per questa soluzione.

il mercato riparte a cisternino
il mercato riparte a cisternino
il mercato riparte a cisternino

Come ci spiega l’assessore alle attività produttive Angelo Semeraro, la maggiore ampiezza dell’area rispetto a quella più tradizionale di largo Fedele,

ha convinto tutti fin da subito che quella fosse la più idonea almeno in questa particolare fase.

Le caratteristiche tecniche di questo spiazzo hanno permesso infatti di poter regolare al meglio e senza particolari criticità il flusso dei clienti affezionati a questa tipologia di acquisti.

La sua grande ampiezza e la presenza di un unico ingresso hanno consentito di poter svolgere al meglio i controlli al fine di evitare pericolosi assembramenti.

A tale scopo l’accesso all’area è stato regolamentato attraverso la distribuzione di un numero limitato di pass.

Grazie a questi pass si è potuto conoscere in tempo reale il numero di utenti presenti all’interno.

È stata inoltre rilevata dal personale della Croce Rossa la temperatura ad ogni soggetto entrato nell’area così da poter tranquillizzare anche gli altri utenti presenti.

Nessuna particolare criticità è stata rilevata in questo primo esperimento di ritorno ad una vita “quasi normale”, anche grazie al notevole dispiego di forze che ha consentito il regolare svolgimento del mercato.

Grazie all’ausilio delle donne e degli uomini della Croce Rossa, della protezione civile e del comando della polizia locale, il tutto si è svolto infatti in piena tranquillità.

Lo stesso assessore Semeraro ed il sindaco Convertini hanno presidiato ‘area per l’intero arco della giornata, assicurandosi che tutto andasse liscio.

Inoltre ci è stata segnalata anche la presenza delle polizie locali di altri territori, i quali hanno ritenuto essere presenti al fine di cercare spunti per l’organizzazione di questa attività di prossima apertura anche nei propri comuni di appartenenza.

Francesco Punzi

Please follow and like us:

Lascia un commento