Privacy Policy Furto in pieno giorno a Casalini di Cisternino – Porta Grande

Furto in pieno giorno a Casalini

Furto in pieno giorno a Casalini

Stamani, intorno  alle 11.10 alcuni residenti di via degli Ulivi si sono accorti di un portone spalancato di una casa dove i proprietari erano al momento assenti.

Furto in pieno giorno a Casalini
Furto in pieno giorno a Casalini

All’ingresso si notavano dei calcinacci. Gli stessi residenti del luogo hanno chiamato i carabinieri, che sono prontamente accorsi sul posto.

L’abitazione non è utilizzata tutto l’anno, ma questa mattina alcuni vicini hanno sentito dei rumori ed hanno notato la porta divelta.

In attesa dell’arrivo dei proprietari dell’abitazione, residenti fuori provincia, i militari dell’Arma hanno verificato le ragioni del rumore sentito riconducibile alla rimozione della cassaforte.

I ladri sapevano bene dove andare e cosa cercare data la rapidità con cui hanno agito. Pare che fossero in 5 quattro di loro hanno messo a segno il furto dopo che si sono accertati che la strada fosse vuota.

Da quanto appreso dagli stessi residenti del posto pare che i malviventi abbiano scavato una parete interna per portar via una cassaforte.

I carabinieri hanno perlustrato l’appartamento e da qualche indiscrezione pare abbiano visionato delle telecamere installate nelle vicinanze, riuscendo a intravedere i movimenti  malviventi.

Qualcuno dei presenti parla di un’Audi  parcheggiata nei pressi poco prima del furto. Non si conosce la reale entità del danno subito.

Tanta gente che abita nei pressi e altri cittadini di Casalini,  sono accorsi sul posto, esternando alle forze dell’ordine la ormai perenne preoccupazione e irrequietudine. Nelle notti precedenti altri episodi di furto e tentativi di furti in abitazioni nelle vicinanze.

La frazione di Casalini è stata letteralmente presa d’assalto negli ultimi due mesi, finora ci sono stati diversi furti nelle ore notturne con i residenti all’interno, mentre dormivano, nel cuore della notte. Inoltre, ci sono stati diversi tentativi di furto non riusciti.

A Casalini cresce una seria preoccupazione.

Da quanto appreso dagli stessi residenti pare che i malviventi abbiano scavato una parete interna per portar via una cassaforte.

I carabinieri hanno perlustrato l’appartamento e da qualche indiscrezione pare abbiano visionato delle telecamere installate nelle vicinanze, riuscendo a intravedere i movimenti malviventi. Non si conosce la reale entità del danno subito dai proprietari. Tutti gli abitanti del posto, allertati dal fatto, sono accorsi sul luogo, esternando la loro ormai perenne preoccupazione e irrequietudine. Nelle notti precedenti altri episodi di furto e tentativi di furti in abitazioni nelle vicinanze.
A Casalini cresce una seria preoccupazione.

Please follow and like us:

Lascia un commento