Privacy Policy Cisternino: pronta l'inaugurazione per il centro post covid –

Cisternino: pronta l’inaugurazione per il centro post covid

Cisternino inaugurazione post COVID

Ieri, sabato 18 aprile, in diretta dalla Casa della Salute, il sindaco Luca Convertini come preannunciato nelle sere precedenti, ha accompagnato la cittadinanza in una visita virtuale della ormai quasi ultimata struttura che ospiterà già dalla prossima settimana i pazienti post acuzie Covid19, inaugurandola a distanza come solo è possibile fare in questo periodo di quarantena.

prossima inaugurazione del centro covid a cisternino, sindaco
prossima inaugurazione del centro covid a cisternino, sindaco luca convertini
prossima inaugurazione del centro covid a cisternino, posti letto

La struttura disporrà al momento di 16 posti letto (ai quali se ne aggiungeranno in futuro altri 8) con ampie stanze,

dotate di bagni interni o esterni, aria condizionata, tv e letti ospedalieri regolabili tramite monitor elettrici.

I pazienti che, superata la fase acuta, sosteranno in questa struttura in attesa di negativizzazione del tampone, saranno telemonitorati con controllo pressione arteriosa, saturazione di ossigeno, frequenza cardiaca, elettrocardiogramma e temperatura corporea con dispositivi che permetteranno la trasmissione dei dati in tempo reale ai medici che li assistono e al coordinatore degli ospedali post Covid.

All’ingresso, la reception e poi le sale colloquio con i parenti, permetteranno ai pazienti stessi , tramite un sistema interphone, il primo contatto, dopo un lungo isolamento, con le proprie famiglie.

A seguire la stanza dei medici e degli infermieri che disporranno di spogliatoi per indossare e successivamente dismettere i dispositivi di sicurezza volta per volta usati, seguendo un percorso debitamente isolato per evitare rischi di eventuali diffusioni del virus e limitare ogni situazione di promiscuità.

E ancora sala relax, dove i pazienti potranno rilassarsi e consumare i pasti. L’intera struttura è telecontrollata per qualsiasi tentativo di effrazione. Successivamente il sindaco dedicherà un’altra diretta video al piano superiore che sarà ultimato fra qualche settimana.

Previsto poi il completamento di un ulteriore piano che permetterà, a regime, il trasferimento dell’intero Pta con stanze degenza, laboratori, ambulatori e centro Alzheimer.

Al via anche i lavori per la realizzazione della strada che disporrà di ampi parcheggi e permetterà il collegamento della struttura con Piazza Navigatori.

Un intero complesso del quale la comunità di Cisternino potrà finalmente prendere possesso, i cui lavori di completamento sono stati avviati in una fase traumatica, ma che realizzati in tempi da record, permetteranno di offrire un servizio di eccellenza anche nel futuro.

A breve, quindi, tutto sarà pronto a Cisternino per l’inaugurazione post covid

Please follow and like us:

Lascia un commento