Privacy Policy I banchi con rotelle per il Punzi: nuovo acquisto per il Liceo

Nuovo acquisto per il Liceo “Don Quirico Punzi”: arrivano le sedute innovative

-Marzia Galasso-

I banchi con rotelle per il Punzi

Rispondendo alle nuove esigenze di distanziamento sociale dettate dal Covid-19, il dirigente Giovanni Mutinati ha acquistato una serie di sedute innovative per il Liceo “Don Quirico Punzi”.

I banchi con rotelle per il Punzi

Si tratta, delle famose sedute con rotelle che tante polemiche hanno suscitato da quando, a luglio, la Ministra Azzolina ne aveva fatto proposta, polemiche, come dice il Dirigente, poco argomentate. L’acquisto per il nostro Liceo è dettato da una questione di spazi. Le nuove sedute permettono di ridurre lo spazio occupato dai singoli studenti. Con questo aumentano le possibilità di spazio per i docenti che devono mantenersi a due metri dal banco più vicino.

In totale, il liceo ha acquistato 300 sedute innovative per dotare 9 aule che ospitano più di 25 studenti. I vecchi banchi sono momentaneamente a deposito, in parte saranno da destinarsi alla biblioteca che, nel mentre, sta subendo dei lavori di rifacimento; in parte alle nuove aule realizzate per potenziare l’offerta formativa.

Per l’intervista completa al Dirigente Giovanni Mutinati, si rimanda alla copia cartacea di «Porta Grande» in uscita a fine ottobre.

I banchi con rotelle per il Punzi

Rispondendo alle nuove esigenze di distanziamento sociale dettate dal Covid-19, il Dirigente Giovanni Mutinati ha acquistato una serie di sedute innovative per il Liceo “Don Quirico Punzi”.


Si tratta, delle famose sedute con rotelle che tante polemiche hanno suscitato da quando, a luglio, la Ministra Azzolina ne aveva fatto proposta. Polemiche, come dice il Dirigente, poco argomentate. L’acquisto per il nostro Liceo è stato dettato da una questione di spazi. Le nuove sedute permettono di ridurre lo spazio occupato dai singoli studenti. Con questo si aumentano le possibilità di spazio per i docenti che devono mantenersi a due metri dal banco più vicino.
In totale, sono state acquistate 300 sedute innovative per dotare 9 aule che ospitano più di 25 studenti. I vecchi banchi sono momentaneamente a deposito, in parte saranno da destinarsi alla biblioteca che, nel mentre, sta subendo dei lavori di rifacimento; in parte alle nuove aule realizzate per potenziare l’offerta formativa.
Per l’intervista completa al Dirigente Giovanni Mutinati, si rimanda alla copia cartacea di «Porta Grande» in uscita a fine ottobre.

Please follow and like us:

Lascia un commento