Cisternino ha scelto di aderire alla campagna Lilt for Women

Anche il comune di Cisternino, ha scelto di aderire alla campagna nazionale di prevenzione oncologica del tumore al seno “Lilt for Women”, iniziativa promossa dalla LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – in collaborazione con ANCI.

Cisternino e la campagna Lilt for Women
Cisternino e la campagna Lilt for Women

La campagna è finalizzata alla sensibilizzazione per la diffusione della cultura della prevenzione e della lotta al carcinoma mammario, illuminando di Rosa la bellissima Torre Civica Normanno- Sveva.

Per tutto il mese di ottobre, infatti, la LILT propone ai comuni italiani l’illuminazione di un proprio monumento di rosa, colore simbolo della lotta contro il tumore al seno, per ricordare a tutti l’importanza vitale della prevenzione.

“Un gesto simbolico, semplice ma di forte impatto, – afferma la dott.ssa Tiziana Palmisano, presidente provinciale LILT Brindisi – un’iniziativa nazionale dedicata alla prevenzione, alla diagnosi precoce del tumore al seno ed alla promozione degli stili di vita corretti”.

Obiettivo dell’iniziativa è sensibilizzare anche le ragazze più giovani a corretti stili di vita e a consuetudini in grado di portare ad una diagnosi sempre più precoce.

In tanti altri Comuni d’Italia, per tutto il mese di ottobre, i principali monumenti cittadini si sono illuminati di rosa, segno di vicinanza e sensibilità verso la campagna nazionale di prevenzione oncologica del tumore al seno “Nastro Rosa 2021”, che la LILT continua negli anni a portare avanti con grandissimi risultati.

“C’è bisogno di un segnale sempre più forte – continua la dott.ssa Palmisano- per ricordare alle donne l’importanza della prevenzione.

Ringrazio il sindaco, Enzo Perrini, l’assessore ai lavori pubblici, la dott.ssa Annalisa Canzio, l’assessore allo Sport, Antonio Loparco, la dott.ssa Antonella Baccaro, tutta la giunta e il Consiglio Comunale di Cisternino per questa importante adesione”.

Please follow and like us:

Lascia un commento