Privacy Policy Adriana Notte le sue opere al comune di Cisternino

Opere pittoriche di Adriana Notte donate al comune di Cisternino

Adriana Notte le sue opere al comune di Cisternino.

Ieri sera (4 agosto) è stato presentato, nel Giardino del Giannettino, il catalogo delle 24 opere pittoriche di Adriana Notte, che l’autrice, ancora in vita, aveva donato alla Municipalità Cistranese.

L’evento si è concretizzato nell’occasione del Centenario, quest’anno 2020,  dell’anno di nascita di Adriana, 1920.

Adriana Notte le sue opere al comune di Cisternino

Ben organizzato, dal Comune e dall’instancabile Giulio Marchioli, marito e “compagno” di Adriana, artista poliedrico egli stesso come Adriana.

Vi hanno partecipato l’Assessore alla Cultura Francesca Tozzi e il prof. Massimo Guastella, docente di Storia dell’Arte Contemporanea dell’Università del Salento. Il professore ha tratteggiato col suo ampio intervento un interessantissimo ritratto. Molti i dettagli sottolineati, della molteplice e forte personalità di Adriana Notte (in tutti i campi: pittura, poesia, letteratura, teatro, battaglie sociali ecc.). L’autrice rivelatasi già in giovanissima età (a 14 anni), ha superato tutti gli impedimenti che a quei tempi. Quello che nessun’altra donna avrebbe potuto superare, per il solo fatto di essere ‘donna’.

Giulio Marchioli ha aggiunto altri dettagli sulla qualità di quella persona, vista più… da vicino.

All’evento hanno assistito molte personalità del campo artistico provenienti da varie località; peccato che mancassero tanti cistranesi…

Primiano Rotondo

Adriana Notte e le sue opere al comune di Cisternino.

Please follow and like us:

Lascia un commento